L’estumulazione consiste nell’estrazione della salma dal loculo. L’esumazione è invece l’operazione analoga eseguita a partire dalla sepoltura a terra.

L’estumulazione/esumazione ordinaria viene disposta dopo la scadenza del periodo di concessione dei loculi (30 anni su Roma) o della sepoltura in terra (10 anni su Roma)

L’estumulazione/esumazione straordinaria viene eseguita su richiesta del familiare del defunto secondo le tariffe vigenti.

I resti potranno essere tumulati in ossari, in loculi, in tombe o depositati nell’ossario comune.

Ama Onoranze Funebri nel Comune di Roma si occupa di tutte le  pratiche relative alle estumulazioni/esumazioni, sia ordinarie che straordinarie.